Prestiti alle imprese: come funziona il peer to peer lending

Oggi parliamo del peer to peer lending, soluzione che tu puoi sfruttare sia qualora debba finanziare un progetto per la tua impresa, sia nel momento in cui vuoi ottenere un piccolo guadagno investendo i tuoi profitti.

Ecco tutto quello che devi conoscere in merito a questo genere di finanziamento.

Come funziona il peer to peer lending per chi riceve denaro

Spesso, quando devi acquistare una nuova strumentazione per la tua attività, oppure intendi avviare un nuovo progetto in qualità di libero professionista, la soluzione alla quale ricorri è quella dei prestiti richiesti alle banche.

Ebbene tra interessi, somme di denaro che non ti permettono di procedere con l’avviamento di quel progetto e tempistiche assai lunghe per quanto concerne l’erogazione delle somme di denaro, ti ritrovi in una situazione di svantaggio.

La soluzione ideale consiste nello sfruttare il peer to peer lending, ovvero il prestito tra privati, che può essere richiesto anche online mediante piattaforme costruite proprio per tale scopo. Per saperne di più su come funziona e sulle piattaforme disponibili, puoi trovare tutte le informazioni di cui hai bisogno su portali online specializzati, ad esempio sul sito p2plending.net.

In qualità di professionista tu devi semplicemente procedere con l’inserire le informazioni relative all’eventuale progetto che intendi avviare, che potrebbe riguardare sia l’aspetto produttivo che altri, per poi inserire il fattore rischio nonché quello relativo alla somma di denaro che intendi sfruttare per avviare il progetto.

I vantaggi che caratterizza questo tipo di prestito è rappresentato dal fatto che:

  • puoi personalizzare la somma di denaro richiesta;
  • impostare un tempo massimo per il raggiungimento della suddetta;
  • descrivere con cura il tuo progetto;
  • sfruttare diversi finanziamenti, ovvero ottenere denaro da diverse persone e quindi raggiungere il tetto massimo in tempistiche brevi.

Aggiungi inoltre il fatto che questo tipo di finanziamento ti permette anche di impostare degli interessi per la restituzione che sono abbordabili, ovvero che non pesano in maniera così negativa sulla somma di denaro che devi restituire e che puoi accordarti per la restituzione del debito evitando che questo debito possa avere delle cattive influenze sulla tua impresa.

Come funziona il peer to peer lending per i finanziatori

Se invece sei un finanziatore, ovvero una persona che vuole ottenere dei vantaggi investendo la sua somma di denaro dedicata a questo genere di attività, puoi sfruttare questa risorsa per incrementare il tuo patrimonio.

In questo caso devi trovare anche tu una piattaforma che ti consenta di entrare in contatto con i richiedenti che vogliono ottenere dei finanziamenti.

Successivamente devi solamente analizzare il progetto che viene realizzato da queste figure, ovvero quale diviene lo scopo della richiesta del denaro.
Ovviamente, se questo è di tuo interesse, ovvero ricade in uno dei settori che ti potrebbero riguardare, puoi decidere se optare per finanziare interamente o parzialmente quel progetto.

Tieni presente anche il fattore rischio del progetto, il quale assume una grande importanza visto che, maggiore è il rischio, superiori saranno gli interessi nel momento in cui questi ti vengono corrisposti.

Pertanto hai la concreta possibilità di ottenere un grande successo in termini di entrate economiche, visto che hai l’opportunità di incrementare il tuo patrimonio.

I vantaggi che si ottengono col peer to peer lending

In tutti i casi i vantaggi che si ottengono sono:

  • la mancata intromissione di banche e altri enti;
  • la possibilità di accordarsi su somma di denaro e metodo di restituzione della medesima;
  • altri aspetti che fanno in modo che il finanziamento peer to peer lending possa rispondere in modo adeguato a tutte le proprie domande senza tralasciare alcun aspetto fondamentale.

Una volta raggiunto l’accordo, ovvero ottenuta/donata la somma di denaro, il progetto viene avviato e devi poi semplicemente restituire/ricevere la somma di denaro in questione.

Ti potrebbe interessare anche: