Spedizioni nazionali ed internazionali in aumento grazie all’e-commerce

spedire-ecommerce-online_800x594

I dati forniti da Netcomm (Consorzio del Commercio Elettronico), basati sulle ricerche dell’Osservatorio eCommerce B2c del Politecnico di Milano, registrano per il 2017 un sostanziale incremento dell’e-commerce italiano (+16% in rapporto al 2016).

Tra i settori trainanti, primo fra tutti, risulta essere quello del Food & Grocery, seguito da Arredamento, Informatica & Elettronica, Abbigliamento ed Editoria.

Acquistare prodotti attraverso lo schermo di un personal computer o di uno smarthphone sembra essere, soprattutto negli ultimi tempi, una soluzione pratica e veloce. Stando ancora alle statistiche dell’Osservatorio B2c, la percentuale degli e-consumers è destinata ad aumentare, considerato che dal 2014 all’ultimo anno si è accresciuta del 26%.

Lo shopping online, infatti, risulta essere vantaggioso non solo per le imprese, ma anche per gli utenti. Chi non ha molto tempo a disposizione per recarsi fisicamente nei tradizionali punti vendita, può selezionare il prodotto scelto comodamente da casa e soprattutto a qualsiasi ora del giorno. Bisogna solo scegliere il sito a cui affidarsi (in base all’articolo che si vuole comprare), confrontare i prezzi disponibili sul mercato e con un semplice click il prodotto acquistato sarà pronto per raggiungere in breve tempo l’abitazione dell’acquirente. Questo è possibile grazie al lavoro di consegna svolto dal corriere espresso, che oggi risulta essere il fulcro delle spedizioni per gli e-commerce

Corrieri espressi in continua crescita

Con l’aumento degli acquisti online si assiste alla conseguente crescita dei corrieri espressi a domicilio. Secondo il servizio statistico dell’ AGCOM (Autorità per le garanzie nelle comunicazioni) tra il 2016 e il 2017 i ricavi provenienti dai servizi di corriere espresso hanno registrato, in Italia, una crescita complessiva dell’8,2% rispetto agli anni precedenti.

L’avvento dell’era digitale, di certo, ha rivoluzionato le nostre vite e la percezione che abbiamo della cultura, del lavoro e soprattutto del tempo. In epoche passate, spedire un pacco dall’altra parte del mondo sembrava essere un’operazione complicata. Far arrivare a destinazione qualsiasi tipo di merce richiedeva molto denaro e tempo, senza aver mai la sicurezza che arrivasse al destinatario.

Oggi, grazie ai corrieri espressi è possibile inviare e ricevere pacchi in pochissimi giorni e in tempi efficienti (in genere dalle 24 alle 48 ore), in modo sicuro e certamente meno dispendioso.

Sono molti i corrieri espressi a domicilio (ad esempio SDA, UPS, TNT o GLS) a cui è possibile affidarsi sia per le spedizioni delle proprie merci. Ultimamente, in Italia, questi servizi della distribuzione hanno rilevato non solo un’importante crescita quantitativa, ma soprattutto qualitativa. La qualità dei servizi offerti risulta, di fatto, essere all’avanguardia, specializzata e professionale. È possibile consegnare pacchi di piccole, medie o grandi dimensioni (ovviamente attenendosi agli standard stabiliti dall’azienda) in tutto il territorio nazionale. Grazie ai numerosi mezzi di trasporto impiegati nella distribuzione, è possibile raggiungere anche i paesi più piccoli, le località suburbane o i quartieri periferici. Pertanto, anche gli amanti dello shopping online che non vivono nelle grandi città possono usufruire di questi servizi e dedicarsi agli acquisti in rete con tutta tranquillità.

Una nuova opportunità: gli “spedizionieri del terzo millennio”

Negli ultimi tempi, il web, oltre al singolo corriere espresso offre anche nuove alternative e opportunità. Si tratta degli “spedizionieri del terzo millennio”, esperti nel settore della logistica aziendale e dei trasporti, che grazie alla partnership con importanti corrieri espressi offrono al cliente una molteplicità di soluzioni pratiche, convenienti e soprattutto sicure per le spedizioni nazionali ed internazionali.

Infatti, il consumatore non solo è molto attento alla convenienza economica del prodotto acquistato online, ma soprattutto alla sicurezza del trasporto. È importante che la merce acquistata in rete sia soggetta a tracciabilità (per un eventuale reso o rimborso), arrivi integra e in tempi abbastanza rapidi. Il consiglio per un’azienda che vuole incrementare il proprio business, soddisfare pienamente il cliente ed evitare qualsiasi tipo di problema legato alla spedizione (mancata consegna o deterioramento del prodotto), è quello di ponderare adeguatamente la scelta del corriere espresso a cui affidarsi.

Insomma, possiamo affermare con certezza che gli express couriers, oggi, costituiscono l’elemento propulsore del commercio elettronico nazionale ed internazionale e dunque “l’anima” delle spedizioni in tutto il mondo.

Ti potrebbe interessare anche: