La normativa europea sull’uso dei cookie

normativa europea privacy

Un cookie è un piccolo frammento di dati che un sito Web propone al browser per memorizzare sul computer o su un dispositivo mobile. Il cookie permette al sito di “ricordare” le vostre azioni o preferenze nel corso del tempo. La maggior parte dei browser supportano i cookie, ma gli utenti possono impostare il proprio browser per rifiutarli e possono cancellarli quando vogliono. Per altre informazioni sulla normativa dei Cookie, potete consultare il sito Tech Universe che raccoglie alcuni articoli e guide utili a riguardo.

Siti web utilizzano principalmente i cookie per:

– Identificare gli utenti

– Ricordare le preferenze personalizzate degli utenti

– Aiutare gli utenti a completare le attività senza dover re-inserire i dati durante la navigazione da una pagina all’altra o quando si visita il sito in seguito.

I cookie possono essere utilizzati anche per la pubblicità online e per mostrare annunci relativi a qualcosa che l’utente ha cercato in passato. Un server fornisce la pagina web in grado di memorizzare un cookie sul computer dell’utente o sul suo dispositivo mobile. Un server esterno che gestisce i file inclusi o indicati con la pagina web è anche in grado di memorizzare i cookie. Tutti questi cookie sono anche chiamati cookie di intestazione HTTP. Un altro modo per memorizzare i cookie è attraverso il codice JavaScript contenuto o di riferimento in quella pagina.

Ogni volta che l’utente richiede una nuova pagina, il server può ricevere i valori dei cookie precedentemente impostati e tornare alla pagina con contenuti relativi a questi valori. Allo stesso modo, il codice JavaScript è in grado di leggere un cookie appartenente al suo dominio ed eseguire un’azione di conseguenza.

Legislazione UE sui cookie

I siti web in Europa devono seguire le linee guida della Commissione in materia della privacy e della protezione dei dati personali e informare gli utenti sull’utilizzo dei cookie. La direttiva sulla privacy è più in particolare l’articolo 5 (3) che richiede il previo consenso informato per la conservazione o per l’accesso alle informazioni memorizzate su apparecchiatura di un utente. In altre parole, è necessario chiedere agli utenti se sono d’accordo alla maggior parte dei cookie e alle tecnologie simili prima che il sito inizi ad usarli. Il consenso, per essere valido, deve essere informativo, specifico, liberamente dato e deve costituire una vera e propria indicazione di volontà del singolo. Tuttavia, alcuni cookie sono esenti da tale obbligo. Il consenso non è richiesto se il cookie è utilizzato al solo fine di effettuare una comunicazione. Sono esenti anche i cookie (Session-ID) come quelli per tenere traccia di input dell’utente durante la compilazione di moduli on-line, carrelli della spesa, ecc, per la durata di una sessione o cookies persistenti limitata a poche ore.

Uso dei cookie in europa

L’utilizzo dei cookie in Europa è consentito a determinate condizioni. Si dovrebbe adottare le seguenti misure: Chiedetevi se l’uso dei cookie è essenziale per una determinata funzionalità, e se non v’è altra alternativa non intrusiva. Se si pensa che un cookie è essenziale, chiedetevi se è invadente. I cookie persistenti hanno bisogno di un consenso informato. Utilizzateli solo quando è strettamente necessario. Il periodo di scadenza non deve essere superiore ad un anno. Tutte le sessioni di terze parti e i cookies persistenti richiedono il consenso informativo. Questi cookie non dovrebbero essere usati su siti Europei, perché i dati raccolti possono essere trasferiti al di là della giurisdizione dell’UE. Informare gli utenti circa l’utilizzo dei cookie in modo chiaro e privo di gergo in una pagina dedicata. Questa pagina dovrebbe spiegare:

– Spiegare il motivo per cui vengono utilizzati i cookie, (per ricordare le azioni degli utenti, identificare gli utenti, raccogliere informazioni sul traffico, etc.).

– Spiegare se i cookies sono essenziali per il sito web o una determinata funzionalità per lavorare o se hanno lo scopo di migliorare le prestazioni del sito web.

– I tipi di cookie utilizzati (ad esempio di sessione o permanenti, primo o di terze parti)

– Spiegare se il cookie non sarà utilizzato per qualsiasi scopo diverso da quello indicato

– Spiegare agli utenti come possono ritirare il proprio consenso.

Ti potrebbe interessare anche: