dematerializzazione_800x464 Società

Dematerializzazione dei Documenti, un sistema per snellire la burocrazia

L’utilizzo dei procedimenti informatici sta coinvolgendo sempre di più la vita di tutti i giorni, toccando ogni aspetto del lavoro, della gestione famigliare e dello svago. L’informatica può avere una grande utilità, soprattutto dal momento in cui questa sia in grado di semplificare procedure e di ridurre il costo relativo ad alcune attività, come accade per la gestione amministrativa legata a privati e aziende. Infatti,…

Prestito-personale_800x424 Economia e Finanza

Cosa sono i piccoli prestiti

Chiunque può prima o poi avere bisogno di un prestito per poter affrontare una spesa imprevista. La particolarità dei nostri giorni è che c’è sempre più richiesta di piccoli prestiti, vale a dire finanziamenti con basse cifre (di solito da 2mila a 10mila euro) che possono servire per gli scopi più vari: per acquistare una macchina nuova, per una spesa di salute, per fare una…

carta credito Economia e Finanza

Come scegliere la carta di credito per privati

I vantaggi della carta di credito per i privati sono numerosi e oggi sono sempre in aumento coloro che chiedono l’apertura di questo strumento per facilitare la gestione delle spese anche nell’ambito familiare. Infatti, utilizzando le carte è possibile tracciare i pagamenti e tenere sotto controllo le entrate e le uscite. Inoltre, è possibile prelevare ovunque ed avere sempre contante disponibile quando serve. La carta…

e-commerce_800x489 Economia e Finanza

Nuove regole UE per gli ecommerce

Articolo a cura di KeepUp Le norme Europee che vanno a regolamentare le discipline multi-stato sono sempre più presenti e attive. Qualche anno fa c’è stato il provvedimento sui cookie, invece nel maggio 2016 c’è stata una nuova legge per regolare in maniera unificata come si devono comportare tutti gli ecommerce per gli stati aderenti all’Unione Europea. A differenza della legge sui cookie che era molto…

registrazione marchio Economia e Finanza

Marchio internazionale, quanto costa la registrazione ?

Il marchio deve essere depositato negli uffici governativi preposti da una persona fisica o una giuridica o da soggetti terzi per conto di associazioni, agenzie di pubblicità. In Italia la registrazione del marchio si deposita presso la Direzione Generale Lotta alla contraffazione Ufficio Italiano Brevetti e Marchi UIBM http://www.uibm.gov.it . Il marchio può essere registrato anche a livello europeo e internazionale. Ecco il sito dell’ente…