Licenza europea per il ruolo di macchinista

PATENTE DA MACCHINISTA CORSO E CORSI

La licenza di condotta: un’opportunità di lavoro per il futuro

La licenza europea necessaria per rivestire il ruolo da macchinista addetto alla guida di treni e locomotori lungo tutto il sistema ferroviario europeo è un attestato che certifica le condizioni minime del soggetto per quanto concerne: lo stato di salute di cui gode, la formazione scolastica e la competenza professionale necessaria per svolgere questo mestiere. Essa è valida su tutto il territorio europeo, come stabilito dalla direttiva 2007/59/CE – D.lgs 247/2010.

Il corso per il rilascio della licenza ha come obiettivo quelli di acquisire:

  • conoscenza dei principi fondamentali della fisica
  • conoscenza del ruolo da ricoprire e del lavoro da svolgere nell’esercizio ferroviario
  • conoscenza dell’infrastruttura ferroviaria
  • competenze in riferimento ai treni: dalle motrici alle carrozze
  • conoscenza e procedure relative ai rischi dell’esercizio ferroviario

Il corso dura complessivamente 177 ore e sono previste diverse verifiche intermedie, il cui esito positivo permette il passaggio all’unità didattica successiva.

Terminato il corso e superate le verifiche (sia quelle intermedie che il test finale), viene rilasciato un attestato di avvenuta formazione indispensabile per l’esame finale presso l’ANSF.

Requisiti di ammissione al corso

Al momento della presentazione della domanda di iscrizione i candidati devono avere i seguenti requisiti:

  • età compresa tra 20 e 37 anni,
  • cittadinanza italiana o appartenenti all’UE,
  • idoneità fisica come indicato dal D.L.: 217/2010 e disposizione RFI 55/2006,
  • conoscenza della lingua italiana,
  • patente di tipo B
  • non avere carichi penali pendenti o condanne

La selezione prevede il superamento delle seguenti fasi:

  • verifica dei documenti presentati,
  • sussistenza dei requisiti richiesti,
  • esame psicoattitudinale,
  • assessment di gruppo
  • visita medica per verificare il possesso dei requisiti fisici

I candidati sono tenuti a presentarsi con un documento di riconoscimento valido. Sono convocati telefonicamente o tramite mail. Chi è impossibilitato a presentarsi viene automaticamente considerato rinunciatario.

Docenti

I corsi sono tenuti da personale qualificato:

  • responsabili del corso
  • docenti universitari esperti nel settore ferroviario

Costo

Il costo totale della licenza può essere così suddivisa:

  • 00: diritti di segreteria,
  • euro 560.00 visita medica
  • euro 2450.00 corso di licenza.

 

Ti potrebbe interessare anche: